Archivio di gennaio 2010

Correre scalzi protegge i piedi da traumi e li rende più efficienti

sabato 30 gennaio 2010
Correre scalzi protegge i piedi da traumi e li rende più efficientiUno studio dei ricercatori dell'Università di Harvard (USA) pubblicato su Nature rivela che numerosi problemi ai piedi si potrebbero risolvere semplicemente lasciando a casa le scarpe di ginnastica. Ma allora, i moderni corridori dovrebbero imitare i loro antenati primitivi? Ebbene sì. Ogni chilometro di corsa, il piede subisce circa 700 sollecitazioni, che infiammare i nervi o creare piccoli traumi ossei e calzando le scarpe è [Continua a leggere...]
Pubblicato in Salute | Nessun Commento »

La pausa caffè fa bene al cervello e alla memoria quanto il riposo notturno

giovedì 28 gennaio 2010
La pausa caffè fa bene al cervello e alla memoria quanto il riposo notturnoChi potrà mai biasimarvi se a metà mattina fate una piccola pausa per concedervi un caffè se avete la scienza dalla vostra parte? Una pausa aiuta a lavorare meglio perchè favorisce la concentrazione l'apprendimento e la memorizzazione di ciò che si è appena incamerato nel cervello. Lo afferma uno studio coordinato da Lila Davachi e condotto da Arielle Tambini, del dipartimento di Psicologia della New York University e pubblicato [Continua a leggere...]
Pubblicato in Biologia, Salute | Nessun Commento »

Legumi in prima linea nella lotta contro il colesterolo

mercoledì 27 gennaio 2010
Legumi in prima linea nella lotta contro il colesteroloUn pugno di legumi al giorno leva il colesterolo di torno. Fagioli, fave, piselli sono alimenti ricchi di nutrienti importanti che aiutano a controllare la colesterolemia e riducono il rischio di problemi cardiovascolari. Uno studio, pubblicato sul British Journal of Nutrition, ha riscontrato un maggiore contenuto di ferro nella soia e in alcune varietà di fagioli, mentre le arachidi sono risultate ricche di zinco, i fagioli bianchi, la [Continua a leggere...]
Pubblicato in Nutrizione, Salute | Nessun Commento »

Nuovo contraccettivo d’emergenza: la pillola che funziona fino a 5 giorni dopo il rapporto non protetto

mercoledì 27 gennaio 2010
Nuovo contraccettivo d'emergenza la pillola che funziona fino a 5 giorni dopo il rapporto non protettoIn arrivo anche in Italia l’ulipristal, una pillola di ultima generazione che funziona fino al quinto giorno successivo a un rapporto sessuale non protetto come contraccettivo di emergenza. Il Journal of Obstetrics and Ginecologics annuncia la vendita prossima del farmaco negli Stati Uniti. La nuova pillola è sommministrata a 1.241 donne statunitensi mostrando un tasso di successo del 97,9% pari a quello del levonorgestrel (la [Continua a leggere...]
Pubblicato in Salute, Sessuologia | Nessun Commento »

Un vaccino sperimentale risulta efficace contro il cancro alla prostata

martedì 26 gennaio 2010
Un vaccino sperimentale risulta efficace contro il cancro alla prostataUno studio condotto dal dott. Philip Kantoff del Dana-Farber Cancer Institute di Boston e pubblicato sul Journal of Clinical Oncology attesta l'efficacia di un vaccino sperimentale contro il cancro alla prostata. Si tratta del PROSTVAC-VF che è stato testato su pazienti con metastasi risultando efficace nell'allungare la vita. Questo è prodotto dal un virus modificato geneticamente e reso innocuo, che porta il gene per l'antigene [Continua a leggere...]
Pubblicato in Medicina, Salute | Nessun Commento »

UK: Le allergie e intolleranze alimentari sono un problema reale o solo mentale?

lunedì 25 gennaio 2010
UK Le allergie e intolleranze alimentari sono un problema reale o solo mentaleAllergie frutto della fantasia? Potrebbe essere così. Secondo i ricercatori britannici in molti casi l'allergia alimentare è proprio dovuta a un problema più mentale che fisico. Del 20% di coloro che denuncia di soffrire di allergie e intolleranze alimentari, solo meno del 2% soffre di un reale problema di questo genere. Pertanto i ricercatori della Portsmouth University (Uk) hanno esaminato una serie di studi su allergie e [Continua a leggere...]
Pubblicato in Nutrizione, Salute | Nessun Commento »

Nasa: è stato il decennio più caldo della storia, il riscaldamento non si arresta

domenica 24 gennaio 2010
Nasa è stato il decennio più caldo della storia, il riscaldamento non si arrestaIl primo decennio del ventunesimo è stato il periodo più caldo del secolo, o meglio, da quando si è iniziato a registrare la temperatura. Per il Goddard Center della Nasa (Giss) c'è una tendenza al riscaldamento globale del pianeta ed anche una differenza tra emisfero settentrionale e territori australi. La media climatica del decennio è stata determinata raccogliendo dati raccolti da circa mille stazioni meteo di tutto il pianeta, [Continua a leggere...]
Pubblicato in Ambiente | Nessun Commento »

Prevenire il tumore al seno con una nuova tecnica di screening: la mammografia in 3D

sabato 23 gennaio 2010
Prevenire il tumore al seno con la nuova tecnica di screening la Mammografia in 3DArriva la mammografia tridimensionale in aiuto delle donne nella lotta contro il tumore al seno: una patologia in aumento soprattutto nelle donne giovani; diventa perciò, sempre piu' necessario effettuare screening accurati per la diagnosi precoce. Si tratta di una strumentazione avanzata che permette di fare una Tomosintesi, ossia una mammografia tridimensionale ed in Italia ce ne sono tre. Il primo centro diagnostico del centro-sud [Continua a leggere...]
Pubblicato in Salute | Nessun Commento »

In arrivo nel 2012 un vaccino contro il melanoma

venerdì 22 gennaio 2010
In arrivo nel 2012 un vaccino contro il melanomaSarà pronto entro il 2012 un vaccino contro il melanoma che sarà il primo prodotto dell'Officina farmaceutica dell'Ist (l'Istituto nazionale per la ricerca sul cancro). L'annuncio è stato dato durante la presentazione del convegno nazionale Linfomi cutanei e melanoma. Ricordiamo che ogni anno in Italia il melanoma ha un'incidenza di sei persone su 100 mila: si contano circa 7 mila nuovi casi all'anno e 1.500 decessi. Ad oggi la [Continua a leggere...]
Pubblicato in Medicina, Salute | Nessun Commento »

Si ridurrà il rischio di progressione della disabilità della sclerosi multipla con una pasticca

giovedì 21 gennaio 2010
Si ridurrà il rischio di progressione della disabilità della sclerosi multipla con una pasticcaArriverà a breve un farmaco in grado di ridurre il rischio di progressione della disabilità nella sclerosi multipla e che potrà essere assunto per via orale. Due studi della Queen Mary University di Londra, rispettivamente Tranforms e Freedoms, guidati da Gavin Giovanonni e pubblicati sulla rivista New England Journal of Medicine ne dimostrano la sua efficacia. Il nuovo farmaco fingolimod (FTY720) riduce il rischio di ricadute, di [Continua a leggere...]
Pubblicato in Medicina, Salute | 19 Commenti »