Vuoi ricevere gli articoli di BlogScienze per Email?
Inserisci il tuo indirizzo:

37 militari morti per presunta contaminazione da uranio impoverito

Pubblicato il 10 ottobre 2007 da Sergio

Un’altra triste conseguenza delle missioni di guerra nei Balcani, in Iraq, Afghanistan e Libano negli anni 1996-2006 sono i 255 militari italiani che hanno contratto malattie tumorali a seguito della contaminazione da uranio impoverito.

Il ministro della difesa Arturo Parisi comunica che dei 255 militari malati 37 sono deceduti, di cui 29 facevano parte dell’Esercito, 1 dell’Aeronautica e 7 dei Carabinieri.
Ma sempre nello stesso lasso di tempo, si sarebbero ammalati di tumore anche 1.427 militari che non hanno preso parte a missioni all’estero.

Per tal motivo lo stesso Parisi sottolinea, che “ci muoviamo in un settore della conoscenza umana estremamente incerto, dove la precisa individuazione del nesso causa-effetto è ancora oggetto di verifica”.
Per far luce sui fatti, il ministro intende infatti “istituire un apposito Centro, presso la Direzione generale di sanità, per la “verifica puntuale e continuativa delle diverse ipotesi sul tappeto”.
Secondo il decreto legge del 28 settembre 2007 saranno stanziati centosettanta milioni di Euro per il risarcimento delle vittime del dovere e dei militari ammalati a causa della presunta contaminazione da uranio impoverito.

di G.V.

Condividi:
  • OKNotizie
  • Segnalo
  • Wikio IT
  • Digg
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Diggita
  • Fai.Info
  • StumbleUpon
  • TwitThis
  • Upnews
  • ZicZac

Tag: , , , , , , , , , ,



Articoli Correlati

Articoli Recenti

1 Commento a “37 militari morti per presunta contaminazione da uranio impoverito”

  1. VALERIA scrive:

    Ciao a tutti, ho 25 anni e sono iscritta al corso di laurea in SCIENZE INFERMIERISTICHE\

Scrivi un commento

XHTML: Puoi usare questi tag XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong> <pre lang="" line="" escaped="">