Vuoi ricevere gli articoli di BlogScienze per Email?
Inserisci il tuo indirizzo:

40 gr di cioccolato fondente al giorno contro lo stress. E la linea?

Pubblicato il 13 novembre 2009 da Giò

Si allunga la lista dei benefici del cioccolato fondente: secondo un piccolo studio pubblicato sulla rivista on line Journal of Proteome Research, mangiarne quotidianamente un paio di quadratini è un toccasana contro stress e depressione.

40 gr di cioccolato fondente al giorno contro lo stress. E la linea

Il cioccolato fondente è ricco di diversi elementi bioattivi e può in parte correggere gli squilibri del corpo che sono legati allo stress, risultando un metodo naturale per combatterlo.

Lo studio condotto dal team di ricercatori guidato da Sunil Kochhar, del Nestle Research Center di Losanna, Svizzera, confermerebbe la convinzione scientifica che gli antiossidanti e altre sostanze benefiche presenti nel cioccolato fondente possano ridurre i fattori di rischio responsabili delle malattie cardiache e di altre disfunzioni.

La ricerca è stata condotta su 30 volontari classificati in base ai livelli alti o bassi di ansia, misurando più volte al giorno la presenza e di ormoni dello stress.
I soggetti sono stati invitati a mangiare 20 grammi di cioccolata al mattino e altri 20 il pomeriggio.

Gli studiosi hanno rilevato che nelle persone particolarmente ansiose il consumo di cioccolata fondente per due settimane ha condotto ad una diminuzione dei livelli di ormoni dello stress e di altri indicatori biochimici.

Nutrizionisti però non concordano con i risultati di questa ricerca perchè il livello di grassi contenuti nella cioccolata non fa certamente bene alla linea.

Condividi:
  • OKNotizie
  • Segnalo
  • Wikio IT
  • Digg
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Diggita
  • Fai.Info
  • StumbleUpon
  • TwitThis
  • Upnews
  • ZicZac

Tag: , , , , , , , ,



Articoli Correlati

Articoli Recenti

Inserisci per primo un commento a questo articolo.

Scrivi un commento

XHTML: Puoi usare questi tag XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong> <pre lang="" line="" escaped="">