Blog Network
BlogGiando BlogMotori BlogScienze BlogGente BlogNotizie BlogdelloSport DigitalVideoBlog
Social Network
Plim!SocialNetwork Plim!BlogAggregator BlogFeedAggregator
Cercasi collaboratori!
Vuoi ricevere gli articoli di BlogScienze per Email?
Inserisci il tuo indirizzo:

A difesa della salute più meditazione meno stress

Pubblicato il 11 Ottobre 2007 da Sergio

Che lo stress, la tensione e l’ansia facciano male alla salute è un fatto già risaputo. Ma pur sapendo che la salute trarrà giovamento da una vita serena, priva di eventi ansiogeni è difficile imporre al nostro corpo di non innervosirsi o di rilassarsi. Come fare?

L’ultima ricerca scientifica sull’argomento arriva dalla Cina, pubblicata sulla rivista Proceedings of the National Academy of Science (Pnas), consiglia di meditare per abbassare lo stress e aumentare così le difese immunitarie. Lo studio è stato effettuato su 40 studenti universitari che sono stati divisi in due gruppi. Un gruppo ha seguito per cinque giorni (venti minuti al giorno) una tecnica chiamata “Integrative body-mind training” (Ibmt) mentre l’altro una semplice tecnica di rilassamento. L’Ibmt è una procedura che consiste in un momento di estremo rilassamento, durante il quale si è svegli. A tale sorta di nirvana si giunge tramite un’adeguata postura, respirazione e visualizzazione di immagini così come detta l’istruttore.

Passati i cinque giorni, i gruppi sono stati sottoposti a test per riscontrar la presenza nella saliva di cortisolo (ormone dello stress) e di un ormone associato alla risposta immunitaria (sIgA) e per valutare i livelli di attenzione e ansia. Il gruppo che ha frequentato le lezioni di Ibmt ha evidenziato un livello di cortisolo più basso del 30% mentre la risposta immunitaria è risultata più alta del 50%.
Che dire allora…meditate gente!

di G.V.

Condividi:
  • Plim!
  • OKNotizie
  • Segnalo
  • Wikio IT
  • Digg
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Google
  • Live
  • Technorati

Tag: , , , ,



Articoli Correlati

Articoli Recenti

Inserisci per primo un commento a questo articolo.

Scrivi un commento

XHTML: Puoi usare questi tag XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong> <pre lang="" line="">