Vuoi ricevere gli articoli di BlogScienze per Email?
Inserisci il tuo indirizzo:

Allarme aviaria: il virus è mutato, pericolo pandemia

Pubblicato il 13 ottobre 2007 da Sergio

A 10 anni dal primo caso di influenza aviaria riscontrato ad Hong Kong, un gruppo di ricercatori dell’Università americana di Wisconsin – Madison ha annunciato che la trasformazione del virus H5N1 è oramai avvenuta.

Secondo il loro studio, la mutazione consentirebbe al virus di trasmettersi a breve da uomo a uomo, a differenza dal passato quando si trasferiva solo da animale a uomo.
Negli ultimi 5 anni su 329 casi accertati, vi sono stati 200 morti, con un picco massimo raggiunto nell’anno 2006, quando su un numero di 115 persone ammalate ben 75 sono decedute.
Il Professor Crovari, coordinatore uscente della commissione del Ministero della Salute e uno dei massimi esperti italiani di aviaria dice che adesso il governo dovrebbe cercar di fornire una scorta di vaccini per evitare il rischio di contaminazione a catena.
Crovari asserisce inoltre che senza dei provvedimenti concreti, il rischio pandemia è sempre più forte.

di G.V.

Condividi:
  • OKNotizie
  • Segnalo
  • Wikio IT
  • Digg
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Diggita
  • Fai.Info
  • StumbleUpon
  • TwitThis
  • Upnews
  • ZicZac

Tag: , , , ,



Articoli Correlati

Articoli Recenti

Inserisci per primo un commento a questo articolo.

Scrivi un commento

XHTML: Puoi usare questi tag XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong> <pre lang="" line="" escaped="">