Vuoi ricevere gli articoli di BlogScienze per Email?
Inserisci il tuo indirizzo:

Brain Training: la ginnastica del cervello è importante quanto quella del corpo

Pubblicato il 25 marzo 2008 da Sergio

Mens sana in corpore sano non è solo il dogma o lo stile di vita di vita degli appassionati del benessere fisico e spirituale ma è una tendenza che si sta espandendo negli Stati Uniti e che mira a collezionare sempre più adepti: il Brain Training.

brain-training-ginnastica-cervello-fitness-nintendo-brain-age.jpg

Nasce così il Brain Fitness Center, un blog interamente dedicato alla ginnastica del cervello, che parte dal convincimento che mantenere deste e addestrare le abilità cognitive sia utile per contrastare alcune patologie o anche il deperimento fisico e mentale dovuto al tempo.

Si usano giochi, esercizi, ed esperimenti, la cui utilità ed efficacia è sostenuta da studi di neuropsicologia, per migliorare le performance cerebrali, siano essi dei dispositivi medici o dei giochi del Nintendo.

Uno degli esempi è il Nintendo Brain Age, videogioco allena-cervello che sfida i giocatori a realizzare una serie di performance, come memorizzare il più velocemente possibile una lista di parole o contare quante persone escono ed entrano contemporaneamente da una stanza.
In effetti sono numerose le dimostrazioni che confermano che il cervello, se giustamente stimolato, può dare risposte sorprendenti.

Tra il 2005 e il 2007 questo genere d’industria ha raddoppiato il fatturato e gli esperti giurano che investire in questo settore sia proficuo poiché la cura del corpo non è disgiunta da quella del cervello.

di G.V.

Condividi:
  • OKNotizie
  • Segnalo
  • Wikio IT
  • Digg
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Diggita
  • Fai.Info
  • StumbleUpon
  • TwitThis
  • Upnews
  • ZicZac

Tag: , , , , , ,



Articoli Correlati

Articoli Recenti

Inserisci per primo un commento a questo articolo.

Scrivi un commento

XHTML: Puoi usare questi tag XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong> <pre lang="" line="" escaped="">