Vuoi ricevere gli articoli di BlogScienze per Email?
Inserisci il tuo indirizzo:

Carrello della spesa intelligente a controllo della sana alimentazione

Pubblicato il 10 ottobre 2007 da Sergio

Il “Times” annuncia che sarà presentato al congresso annuale dell’Institute for Grocery Distribution (Istituto per la Distribuzione Alimentare) a Londra, un nuovo apparecchio, un carrello della spesa intelligente, che aiuterà i clienti dei supermercati a comprare cibi in modo oculato.

Tale strumento sarà l’ideale per tutti coloro che fanno la spesa spesso e male, che comprano tanti prodotti inutili e che soprattutto, dimenticano dinanzi agli scaffali, le direttive dei medici o dei dietologi.
Il carrello sarà capace, grazie alla lettura dei codici a barre, di segnalare su uno schermo tramite una luce rossa, se il prodotto è troppo calorico, ricco di colesterolo o altro, sostituendo così il buon senso che viene meno dinanzi a cibi succulenti.
Scartare i prodotti potenzialmente pericolosi non solo aiuterà i clienti a prevenire o combattere l’obesità ma soccorrerà anche le nostre tasche, poiché il carrello segnalerà anche la presenza di offerte o di prodotti maggiormente convenienti.
Inoltre, grazie ad una fidelity card, il carrello riconoscerà il cliente e lo guiderà in breve tempo verso le scelte più adatte alle sue abitudini alimentari e comportamentali.
Roberts, il direttore di EDS, la catena che ha prodotto i carrelli, sostiene che questa innovazione andrà incontro alle esigenze degli acquirenti che non hanno tempo per leggere le lunghe e complicate liste degli ingredienti e che servirà, se non a scoraggiare, almeno a metter in guardia il cliente che sta per mangiare del cibo spazzatura.

di G.V.

Condividi:
  • OKNotizie
  • Segnalo
  • Wikio IT
  • Digg
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Diggita
  • Fai.Info
  • StumbleUpon
  • TwitThis
  • Upnews
  • ZicZac

Tag: , , , , , , , ,



Articoli Correlati

Articoli Recenti

Inserisci per primo un commento a questo articolo.

Scrivi un commento

XHTML: Puoi usare questi tag XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong> <pre lang="" line="" escaped="">