Vuoi ricevere gli articoli di BlogScienze per Email?
Inserisci il tuo indirizzo:

Diagnosi e chirurgia meno invasiva grazie ad “I-Snake”

Pubblicato il 31 dicembre 2007 da Sergio

“I-Snake” non è un serpente qualunque e tanto meno un animale: è un “robot chirurgo” la cui forma tubolare richiama la figura del rettile.

isnake-chirurgia.jpg

Il sito della BBC riferisce che un gruppo di ricercatori dell’Imperial College di Londra sta lavorando a questo progetto grazie a un finanziamento di 2,1 milioni di sterline.
Questo strumento innovativo, che consiste in un lungo tubo flessibile, è dotato di un sistema di motori e sensori che gli permetteranno di effettuare diagnosi e trattamenti in maniera meno invasiva rispetto al passato.
I-Snake potrà essere utilizzato per effettuare bypass cardiaci ma anche diagnosi dell’apparato digerente.
Il nuovo apparecchio consentirà, non solo, di ricorrere il meno possibile al bisturi offrendo un’elevata capacità di precisione, ma anche, di ridurre i rischi dell’intervento, i tempi di degenza e convalescenza dei pazienti.
L’iniziativa ha incontrato il plauso generale tanto che lo strumento, sperimentato sinora solo sui topi, promette di rivoluzionare la chirurgia del futuro.
Il Ministro della Salute britannico, Lord Ara Darzi, uno dei membri del gruppo di ricerca, spiega: “Le facoltà visuali e sensorie senza precedenti dell’I-Snake, combinate con la sua capacità di accesso e sensibilità permetterà procedure diagnostiche e terapeutiche più complesse di quelle correnti”.

di G.V.

Condividi:
  • OKNotizie
  • Segnalo
  • Wikio IT
  • Digg
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Diggita
  • Fai.Info
  • StumbleUpon
  • TwitThis
  • Upnews
  • ZicZac

Tag: , , , ,



Articoli Correlati

Articoli Recenti

Inserisci per primo un commento a questo articolo.

Scrivi un commento

XHTML: Puoi usare questi tag XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong> <pre lang="" line="" escaped="">