Vuoi ricevere gli articoli di BlogScienze per Email?
Inserisci il tuo indirizzo:

Dislessia: Un pezzetto di Dna nemico della lettura

Pubblicato il 2 ottobre 2008 da Sergio

Da uno studio condotto in Inghilterra presso l’Università di Oxford, e pubblicato sull’ “American Journal of Psychiatry”, apprendiamo che è stato individuato il gene KIAA0319, già legato alla dislessia, che impedisce ai soggetti che ne possiedono una variante anomala di leggere bene.

aplotipo-dislessia-dna-gene-neuroscienziati-oxford-paracchini Dislessia: Un pezzetto di Dna nemico della lettura

Sottoponendo 6 mila bambini a specifici test, gli scienziati hanno scoperto che esiste un rapporto tra una particolare sequenza (aplotipo) del Dna e la capacità nei test di lettura.

Lo studio, condotto da un gruppo di neuroscienziati e diretto dall’ italiana Silvia Paracchini, impegnata presso il “Wellcome Trust of Human Genetics”, ha messo in evidenza che il gene non esercita alcuna influenza negativa sulle attività cognitive del soggetto

Condividi:
  • OKNotizie
  • Segnalo
  • Wikio IT
  • Digg
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Diggita
  • Fai.Info
  • StumbleUpon
  • TwitThis
  • Upnews
  • ZicZac

Tag: , , , , , ,



Articoli Correlati

Articoli Recenti

Inserisci per primo un commento a questo articolo.

Scrivi un commento

XHTML: Puoi usare questi tag XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong> <pre lang="" line="" escaped="">