Vuoi ricevere gli articoli di BlogScienze per Email?
Inserisci il tuo indirizzo:

Diversi gusti a tavola dividono uomini e donne

Pubblicato il 21 marzo 2008 da Sergio

Da un’indagine condotta negli Stati Uniti da maggio 2006 ad aprile 2007 su 14 mila persone adulte e presentata oggi all’International Conference on Emerging Infectious Diseases di Atlanta, (Georgia) emergono numerose informazioni concernenti le diverse preferenze alimentari di uomini e donne.

international-conference-emerging-infectious-diseases-uomini-donne-gusti-nutrizione.jpg

Beletshachew Shiferaw, uno dei responsabili dello studio, sostiene che lo stereotipo non è stato smentito: gli uomini si nutrono essenzialmente di carne, meglio se pollame anche se non rifiutano affatto ostriche e gamberi, mentre le donne prediligono verdura, frutta, yogurt e uova.

Lo studio ha concentrato l’attenzione su sei piatti particolarmente insidiosi per la salute: hamburger poco cotti, uova crude o poco cotte, ostriche crude, latte non pastorizzato, formaggio fatto con latte non pastorizzato e germogli di alfa alfa. L’uomo non resiste alla carne al sangue e gli hamburger gli vanno bene anche se surgelati mentre la donna predilige la carne fresca e gli insidiosi germogli di alfa alfa.

Il responsabile dello studio, il Foodborne Disease ACTIVE Surveillance Network lancia l’allarme: le campagne di sensibilizzazione per una corretta alimentazione non hanno ancora sortito gli effetti sperati.

di G.V.

Condividi:
  • OKNotizie
  • Segnalo
  • Wikio IT
  • Digg
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Diggita
  • Fai.Info
  • StumbleUpon
  • TwitThis
  • Upnews
  • ZicZac

Tag: , , , , , , , ,



Articoli Correlati

Articoli Recenti

Inserisci per primo un commento a questo articolo.

Scrivi un commento

XHTML: Puoi usare questi tag XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong> <pre lang="" line="" escaped="">