Vuoi ricevere gli articoli di BlogScienze per Email?
Inserisci il tuo indirizzo:

Donne: Piacere e piacersi è questione di ormoni

Pubblicato il 15 gennaio 2009 da Giò

Si sente più bella, attraente e anche più libertina la donna che ha un tasso elevato di estrogeni. Lo rivela una ricerca guidata da Kristina Durante della University of Texas e pubblicata su Royal Society Journal Biology Letters.

donne-piacere-e-piacersi-e-questione-di-ormoni Donne: Piacere e piacersi è questione di ormoni

Per lo studio, a 52 donne dai 17 ai 30 anni, è stato misurato il livello di estradiolo in due differenti momenti del ciclo per poi compararlo con il grado di apprezzamento di sé da parte della signora.

Sono state mostrate inoltre a degli uomini le foto delle donne per stimare le più attraenti. Dai dati è emerso che maggiori sono i livelli di estradiolo, più lei si piace e piace agli altri.

L’elevato livello di questo ormone si traduce anche in un comportamento più libertino perché più lei si piace più tende ad avere flirt con partner individuati come più “mascolini”.

La ricercatrice riscontra in un simile comportamento il retaggio ancestrale dell’appartenenza dell’uomo alle specie animali: una tale scelta risiederebbe nella tendenza delle donne con maggiore capacità riproduttiva a scegliere il miglior maschio a disposizione per accoppiarsi e moltiplicarsi.

Condividi:
  • OKNotizie
  • Segnalo
  • Wikio IT
  • Digg
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Diggita
  • Fai.Info
  • StumbleUpon
  • TwitThis
  • Upnews
  • ZicZac

Tag: , , , , , , ,



Articoli Correlati

Articoli Recenti

Inserisci per primo un commento a questo articolo.

Scrivi un commento

XHTML: Puoi usare questi tag XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong> <pre lang="" line="" escaped="">