Vuoi ricevere gli articoli di BlogScienze per Email?
Inserisci il tuo indirizzo:

Germogli fresci di broccoli tutti i giorni a protezione dello stomaco

Pubblicato il 13 aprile 2009 da Giò

Nuove ricerche suggeriscono che per tenere a bada un batterio come l’Helicobacter pylori, la cui infezione è fra le cause principali di ulcere e tumori gastrici, basta una piccola porzione di broccoli al giorno.

germogli-fresci-di-broccoli-tutti-i-giorni-a-protezione-dello-stomaco Germogli fresci di broccoli tutti i giorni a protezione dello stomaco

Lo studio, effettuato dai ricercatori dell’Università di Tokyo e della Johns Hopkins University di Baltimora su 48 uomini e donne giapponesi è stato pubblicato sulla rivista Cancer Prevention Research.

Per la ricerca i volontari sono stati divisi in due gruppi: una parte ha mangiato tutti i giorni 70 grammi di germogli freschi di broccoli, mentre gli altri hanno assunto la stessa quantità di germogli di erba medica.

A due mesi di distanza coloro che avevano ingerito la dose quotidiana di broccoli hanno mostrato una marcata riduzione dei segni di presenza dell’Helicobacter, come l’urea nel test del respiro e altri marcatori dell’infiammazione gastrica provocata dal batterio.
Si è riscontrato però che, a dieta conclusa, i marcatori sono tornati ai livelli iniziali.

Così i ricercatori sono molto cauti nel dichiarare che mangiare broccoli faccia davvero la differenza sulle chance di ammalarsi di cancro allo stomaco.

Il componente chiave di cui i broccoli, specie se raccolti in fase precocissima, sono ricchi è il sulforafano, noto ai ricercatori, che l’hanno inserito in almeno una cinquantina di studi in tutto il mondo sui tumori dell’ovaio, colon, mammella, utero, prostata, vescica e contro il glioblastoma.

Foto tratta da: http://www.vitadelia.com/2008/07/05-brocoli-beneficioso-para-combatir-cancer

Condividi:
  • OKNotizie
  • Segnalo
  • Wikio IT
  • Digg
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Diggita
  • Fai.Info
  • StumbleUpon
  • TwitThis
  • Upnews
  • ZicZac

Tag: , , , , , , , , , , , ,



Articoli Correlati

Articoli Recenti

Inserisci per primo un commento a questo articolo.

Scrivi un commento

XHTML: Puoi usare questi tag XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong> <pre lang="" line="" escaped="">