Vuoi ricevere gli articoli di BlogScienze per Email?
Inserisci il tuo indirizzo:

Giornata mondiale dell’acqua: L’Italia è il primo consumatore in Europa di acque in bottiglia

Pubblicato il 18 marzo 2009 da Giò

Non si parla di crisi quando si tratta di acqua, quella che si beve o che si usa per cucinare. Infatti, nonostante l’acqua del rubinetto sia più economica, più accessibile e anche meno vecchia rispetto a quelle in bottiglia, gli italiani continuano ad acquistare questo bene perché convinti della maggiore purezza e dei migliori benefici.

giornata-mondiale-dellacqua-litalia-e-il-primo-consumatore-in-europa-di-acque-in-bottiglia Giornata mondiale dellacqua: LItalia è il primo consumatore in Europa di acque in bottiglia

Da un dossier presentato da Legambiente e Altraeconomia in vista della giornata mondiale dell’acqua del 22 marzo da emerge che con 196 litri pro-capite all’anno l’Italia è il primo Paese in Europa per consumo di acque in bottiglia, il terzo al mondo dopo gli Emirati Arabi e il Messico.

A fronte dei grandi affari delle società imbottigliatrici (oltre 2,25 miliardi di euro) i canoni di concessione pagati dalle aziende alle regioni o alle province sono irrisori regolati in alcuni casi da un Regio decreto del 1927.
Per esempio in Puglia ogni ettaro di concessione costa un euro, indipendentemente dal numero di litri imbottigliati, in Veneto tre euro, in Abruzzo la tariffazione è forfettaria, mentre a Bolzano si paga un canone annuo.

Legambiente chiede una legge ma soprattutto invita gli italiani a bere l’acqua del rubinetto perchè oltre ad essere di ottima qualità, non produce tonnellate di plastica inquinanti.

Foto tratta da: http://watersecretsblog.com/archives/2005/10/index.html

Condividi:
  • OKNotizie
  • Segnalo
  • Wikio IT
  • Digg
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Diggita
  • Fai.Info
  • StumbleUpon
  • TwitThis
  • Upnews
  • ZicZac

Tag: , , , , , , , ,



Articoli Correlati

Articoli Recenti

Inserisci per primo un commento a questo articolo.

Scrivi un commento

XHTML: Puoi usare questi tag XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong> <pre lang="" line="" escaped="">