Vuoi ricevere gli articoli di BlogScienze per Email?
Inserisci il tuo indirizzo:

Il 15 gennaio avrà luogo l’eclissi anulare più lunga del millennio

Pubblicato il 14 gennaio 2010 da Giò

Domani avrà luogo l’eclissi più lunga del terzo millennio, un evento storico che si ripeterà solo nel dicembre 3043.
L’Istituto di Meccanica Celeste di Parigi e la Nasa avvertono che il fenomeno sarà visibile dall’Africa Centrale alla Cina.

Il 15 gennaio avrà luogo l'eclissi anulare più lunga del millennio

Il sole si oscurerà per circa 11 minuti, lasciando però un anello del disco scoperto poichè la Luna si troverà all’apogeo e sarà quindi troppo piccola.
La particolarità sta nel fatto che per un lungo tratto il nostro satellite seguirà la stessa apparente traiettoria del Sole passando proprio in mezzo col risultato sarà che l’astro apparirà come un anello di fuoco intorno a un cerchio nero.

Nell’Oceano Indiano dove l’eclissi raggiugnerà la sua durata massima mentre in Italia sarà visibile solo nel centro sud alla mattina (se non ci sarà cattivo tempo) il Sole entrerà nella penombra della Luna per breve tempo.

Il prossimo 17 gennaio, secondo l’Istituto di meccanica celeste di Parigi, la Luna dovrebbe trovarsi nel punto più lontano della sua orbita, a 406.435 km dalla Terra, per cui il suo diametro apparirà ancora più piccolo.

Immagine tratta da: www.mreclipse.com

Condividi:
  • OKNotizie
  • Segnalo
  • Wikio IT
  • Digg
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Diggita
  • Fai.Info
  • StumbleUpon
  • TwitThis
  • Upnews
  • ZicZac

Tag: , , , , , , , , , , , ,



Articoli Correlati

Articoli Recenti

Inserisci per primo un commento a questo articolo.

Scrivi un commento

XHTML: Puoi usare questi tag XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong> <pre lang="" line="" escaped="">