Vuoi ricevere gli articoli di BlogScienze per Email?
Inserisci il tuo indirizzo:

Individuato metano su un pianeta esterno al sistema solare

Pubblicato il 20 marzo 2008 da Sergio

Protagonista su Nature di un evento unico nel suo genere è una donna italiana, la giovane astronoma Giovanna Tinetti dell’University College di Londra, co-autrice della scoperta che ha portato all’individuazione di una molecola organica, il metano, nell’atmosfera di un pianeta esterno al sistema solare.

hd189733b-metano-pianeta-tinetti-nasa-university-collegelondra-vulpecula.jpg

La ricerca, condotta in collaborazione con Mark Swain e Gautam Vasisht, del Jet Propulsion Laboratory (Jpl) della Nasa, è stata effettuata grazie allo spettroscopio di Hubble.

Il pianeta HD189733b, uno dei 271 finora individuati nell’universo, è un gigante gassoso simile a Giove, si trova a 63 anni luce dalla terra nella costellazione della “Vulpecula” (Volpetta). A luglio scorso lo stesso gruppo di ricercatori ha individuato presso lo stesso copro celeste tracce di acqua, anche se sotto forma di vapor acqueo considerati i 1.000 gradi di temperatura di HD189733b.

L’astronoma italiana ironizza: “Non si può pensare ad un’origine biologica del metano», anche perchè, “è altamente improbabile che delle mucche (fisiologiche fonti naturali di metano) possano sopravvivere li” e poi aggiunge: “Una probabile spiegazione è che le osservazioni dello Hubble sono state molto più sensibili nei confronti del lato in ombra del pianeta, dove le temperature sono un poco più fredde e i meccanismi fotochimici responsabili della distruzione del metano sono meno efficienti di quelli in atto sul lato illuminato”.

Tinetti conclude: «Sto collaborando al nuovo telescopio spaziale James Webb che partirà fra cinque anni. Sarà lui, forse, a regalarci una vera rivoluzione perché il suo occhio sarà in grado di avvistare pianeti forse uguali alla Terra».

di G.V.

Condividi:
  • OKNotizie
  • Segnalo
  • Wikio IT
  • Digg
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Diggita
  • Fai.Info
  • StumbleUpon
  • TwitThis
  • Upnews
  • ZicZac

Tag: , , , , , , , ,



Articoli Correlati

Articoli Recenti

Inserisci per primo un commento a questo articolo.

Scrivi un commento

XHTML: Puoi usare questi tag XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong> <pre lang="" line="" escaped="">