Vuoi ricevere gli articoli di BlogScienze per Email?
Inserisci il tuo indirizzo:

La prossima missione spaziale manda in orbita il Columbus

Pubblicato il 4 dicembre 2007 da Sergio

Al Kennedy Space Center in Florida si preparano gli astronauti che prenderanno parte al lancio in programma per giovedì 6 dicembre alle 22:31 a bordo dello Shuttle Atlantis con il volo Sts-122.

missione-spaziale-columbus-kennedy-space-center-shuttle-atlantis.jpg

Il gruppo di sette astronauti porterà in orbita un laboratorio scientifico europeo, il Columbus, che aggancerà alla Stazione Spaziale Internazionale sabato prossimo. L’Italia darà il proprio apporto al progetto, grazie al modulo che rimarrà all’esterno della stazione orbitante costruito dalla “ Carlo Gavazzi Space”.
Whitson, il comandante della stazione spaziale, ha già portato a termine altre tre passeggiate nello spazio e un altro seguirà nel mese di gennaio con il laboratorio giapponese Kibo. Infatti la Nasa deve ancora compiere 10 voli per portar a termine la costruzione della stazione orbitale dal valore di 100 miliardi di dollari e che coinvolge 16 paesi.
L’operazione che aggancia il Columbus alla ISS fornirà gli astronauti di apparecchiature che permetteranno di condurre ricerche scientifiche e tecnologie anche in assenza di gravità. Sarà pertanto possibile effettuare esperimenti nel campo della scienza dei materiali, della medicina, della biologia e della tecnologia.

di G.V.

Condividi:
  • OKNotizie
  • Segnalo
  • Wikio IT
  • Digg
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Diggita
  • Fai.Info
  • StumbleUpon
  • TwitThis
  • Upnews
  • ZicZac

Tag: , , , , , , ,



Articoli Correlati

Articoli Recenti

Inserisci per primo un commento a questo articolo.

Scrivi un commento

XHTML: Puoi usare questi tag XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong> <pre lang="" line="" escaped="">