Vuoi ricevere gli articoli di BlogScienze per Email?
Inserisci il tuo indirizzo:

La ricerca nel bel paese avanza: Premio Cartesio 2007 a due scienziati italiani

Pubblicato il 15 marzo 2008 da Sergio

Due scienziati italiani, Francesco Zerbetto e Fabio Biscarini rispettivamente dell’Ateneo e del Cnr di Bologna hanno ricevuto il premio Cartesio 2007, una specie di Nobel europeo per la scienza assegnato ogni anno da Bruxelles ai protagonisti delle più brillanti scoperte scientifiche ottenute in collaborazione tra diversi paesi europei.

2007-cartesio-cnr-diiodometano-premio.jpg

Il loro progetto di ricerca, che s’inserisce nell’ambito delle nanotecnologie, è stato portato avanti con le Università di Edimburgo, Amsterdam, Groningen e il Centro per l’energia atomica di Parigi.

La ricerca effettuata ha per protagonista una gocciolina di liquido organico (diiodometano) che scivola verso l’alto lungo una superficie liscia, sfidando la forza di gravità. Essa è trasportata da macchine molecolari artificiali ossia congegni composti da pochi atomi, dalle dimensioni di pochi milionesimi di millimetro, e controllabili per mezzo di stimoli esterni dagli scienziati.

Zerbetto spiega: “L’effetto ottenuto è quello di una specie di tapis roulant molecolare che trascina la goccia. La forza esercitata dalle macchine molecolari è pari a molte volte il suo peso. Per questo è possibile farla procedere in salita”.

Il corrispettivo in denaro del premio, che sarà utilizzato per fornire assegni di ricerca a giovani scienziati, aspira a continuare questo studio per costruire in futuro motori molecolari come quelli esistenti in natura grazie ai quali noi oggi stiamo in piedi, estraiamo e trasportiamo nutrienti ed energia, eliminiamo scorie e rimarginiamo ferite.

di G.V.

Condividi:
  • OKNotizie
  • Segnalo
  • Wikio IT
  • Digg
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Diggita
  • Fai.Info
  • StumbleUpon
  • TwitThis
  • Upnews
  • ZicZac

Tag: , , , ,



Articoli Correlati

Articoli Recenti

Inserisci per primo un commento a questo articolo.

Scrivi un commento

XHTML: Puoi usare questi tag XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong> <pre lang="" line="" escaped="">