Vuoi ricevere gli articoli di BlogScienze per Email?
Inserisci il tuo indirizzo:

L’elisir di lunga vita si nasconde nelle noci macadamia dell’Australia

Pubblicato il 3 luglio 2009 da Giò

Nella ricerca della giusta ricetta per la longevità, potrebbero ricoprire un ruolo importante le noci macadamia, originarie dell’Australia. La notizia apparsa sulla rivista «Rejuvenation Research» è frutto della ricerca del genetista Annibale Puca, dell’Istituto scientifico MultiMedica.

L'elisir di lunga vita si nasconde nelle noci macadamia dell'Australia

Questi frutti contengono infatti un’alta percentuale di acido palmitoleico, il cui livello, a livello della membrana cellulare, risulta molto elevato nei figli di longevi.

Puca spiega la differenza tra la gente comune e le persone che raggiungono un’età molto avanzata: “Innanzitutto il profilo lipidico della membrana eritrocitaria”, quella dei globuli rossi, “che nei centenari è caratterizzato da alti livelli di acido palmitoleico, bassi livelli di acido arachidonico e linoleico (acidi grassi polinsaturi proinfiammatori) e paradossalmente alti livelli di acidi grassi trans, prodotti dall’organismo in risposta ai radicali liberi, indicando che per essere longevi è necessario uno stress moderato”.

E aggiunge: “L’acido palmitoleico è un acido grasso monoinsaturo dal quale dipenderebbe la sensibilità all’insulina di fegato e muscoli. Recenti studi su modelli animali hanno evidenziato la sua capacità di influenzare la sensibilità del recettore dell’insulina e la longevità attraverso la modulazione del gene FOXO3A, di cui è stata recentemente evidenziata l’importanza”.

Condividi:
  • OKNotizie
  • Segnalo
  • Wikio IT
  • Digg
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Diggita
  • Fai.Info
  • StumbleUpon
  • TwitThis
  • Upnews
  • ZicZac

Tag: , , , , , , , , , , , ,



Articoli Correlati

Articoli Recenti

Inserisci per primo un commento a questo articolo.

Scrivi un commento

XHTML: Puoi usare questi tag XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong> <pre lang="" line="" escaped="">