Vuoi ricevere gli articoli di BlogScienze per Email?
Inserisci il tuo indirizzo:

Menopausa: il trifoglio rosso si rivela un valido alleato

Pubblicato il 2 maggio 2008 da Giò

Per combattere i fastidiosi disturbi della menopausa ci sarebbe un alleato naturale ed innocuo quale il trifoglio rosso.

colesterolo-isoflavoni-menopausa-osteoporosi-rosso-trifoglio-trigliceridi Menopausa: il trifoglio rosso si rivela un valido alleato

Uno studio del Dipartimento di Endocrinologia dell’Ospedale St Leonard’s (Australia) ha rivelato la validità di questo elemento per combattere gli effetti collaterali che soffrono le donne durante questo periodo della vita, quali vampate di calore, palpitazioni, insonnia e depressione.

Si tratta di un nuovo integratore di fitoestrogeni a base di estratti di trifoglio rosso, oltre che di calcio e vitamina D3.

Secondo tale ricerca gli isoflavoni (sostanze vegetali che simulano l’attività degli estrogeni) sembrano in grado di far fronte all’osteoporosi e patologie cardiovascolari senza avere effetti collaterali.

Risulta infatti che la somministrazione quotidiana di isoflavoni (57 mg al dì) corrisponda nelle donne in menopausa un aumento della densità minerale ossea.

I benefici non finiscono qui: sono efficaci anche per la modulazione naturale del colesterolo cattivo e dei trigliceridi, per aiutarne la diminuzione.

Condividi:
  • OKNotizie
  • Segnalo
  • Wikio IT
  • Digg
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Diggita
  • Fai.Info
  • StumbleUpon
  • TwitThis
  • Upnews
  • ZicZac

Tag: , , , , , ,



Articoli Correlati

Articoli Recenti

1 Commento a “Menopausa: il trifoglio rosso si rivela un valido alleato”

  1. zelma donadel scrive:

    Mi sembra uma medicina importante perche è naturale.

Scrivi un commento

XHTML: Puoi usare questi tag XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong> <pre lang="" line="" escaped="">