Vuoi ricevere gli articoli di BlogScienze per Email?
Inserisci il tuo indirizzo:

Presto si contrasterà il rischio di malattie cardiovascolari con la pillola 5 in 1

Pubblicato il 1 aprile 2009 da Giò

Una pillola polivalente, che racchiude cinque medicine in una, offrirà un giorno la possibilità di intervenire sulle malattie cardiovascolari.

presto-si-contrastera-il-rischio-di-malattie-cardiovascolari-con-la-pillola-5-in-1 Presto si contrasterà il rischio di malattie cardiovascolari con la pillola 5 in 1

All’incontro annuale dell’American College of Cardiology, gli specialisti hanno presentato il farmaco che è un composto a base di acido acetilsalicilico (per rendere il sangue più fluido) statina, (per inibire la sintesi del colesterolo), e tre principi attivi che servono per abbassare la pressione arteriosa, un Ace-inibitore, un Beta-bloccante e un diuretico.

La sperimentazione ha coinvolto 2.053 adulti tra i 45 e gli 80 anni, soggetti sani ma con a carico uno solo tra i fattori di rischio (per esempio ipertesi o forti fumatori).

Al termine dei test, gli esiti dell’assunzione dei singoli farmaci e della singola pillola si sono rivelati uguali perchè i livelli di pressione arteriosa e di colesterolo si sono abbassati senza nuovi effetti collaterali.

Il nuovo farmaco potrebbe essere prescritto a tutti gli uomini sopra i 50 anni e le donne sopra i 60 ma solo tra 5 anni circa la pillola potrà esser disponibile sul mercato, anche se il prezzo basso delle capsule non incentiva le case farmaceutiche a fare ricerca.

Condividi:
  • OKNotizie
  • Segnalo
  • Wikio IT
  • Digg
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Diggita
  • Fai.Info
  • StumbleUpon
  • TwitThis
  • Upnews
  • ZicZac

Tag: , , , , , , , , ,



Articoli Correlati

Articoli Recenti

Inserisci per primo un commento a questo articolo.

Scrivi un commento

XHTML: Puoi usare questi tag XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong> <pre lang="" line="" escaped="">