Vuoi ricevere gli articoli di BlogScienze per Email?
Inserisci il tuo indirizzo:

Robot Awards 2007: in Giappone assegnato il premio al robot dell’anno

Pubblicato il 22 dicembre 2007 da Sergio

Anche la robotica ha le sue mode e per il momento il robot con le sembianze umane è out.
La tecnologia va oltre quelle che sono le macchine con la fisionomia vicina a quella dell’uomo puntando maggiormente alla realizzazione del lavoro per le quali viengono progettate.

robot-awards-giappone-hi-tech-m-430ia-01.jpg

In Giappone, in occasione dell’assegnazione del premio Robot Awards 2007 sono state presentate le ultime novità dell’hi-tech e il vincitore è un particolarissimo robot-operario che si chiama M-430iA, un braccio meccanico dotato di tracciamento visivo, che è in grado di riconoscere l’ambiente circostante ed eseguire operazioni ad altissime velocità.
La speciale macchina viene utilizzata nel campo dell’industria farmaceutica e alimentare per posizionare prodotti sul nastro trasportatore: riesce ad eseguire l’operazione 120 volte al minuto senza il minimo errore.

lego-mindstorm-nxt-robot-awards-02.jpg

Il premio, conferito dal Ministero giapponese per l’Economica, l’Industria e il Commercio (METI), venne istituito nel 2006 per incoraggiare e stimolare la ricerca nel campo della robotica.
Altri premi vanno a quattro dei 13 finalisti: al Robotic Blood Sample Courier System (sviluppata da Matshushita), un robot utilizzato negli ospedali per effettuare prelievi di sangue e consegnare direttamente le provette al laboratorio di analisi automatizzato, al MR Image-Guided Surgical Robot System (creato da Hitachi e da altre Università), una macchina usata in sala operatoria a supporto della chirurgia endoscopica che lavora come una mano e un occhio umano apportando un livello di precisione e accuratezza senza precedenti anche grazie all’utilizzo di una risonanza magnetica in tempo reale (MRI).
Altri riconoscimenti vengono assegnati ai minuscoli servoattuatori elettromeccanici di HD Harmonics, utili al controllo e al movimento computerizzato di meccanismi industriali e all’audio-robot Miuro, che può suonare brani selezionati su un iPod o su un computer collegati in modalità wireless, mentre segue il suo proprietario da una stanza all’altra, mettendo in scena una specie di ballo a ritmo di musica.
Miuro si ripromette di creare un mercato di apparecchi capaci di combinare robotica e tecnologia audio.

foto tratte da: www.pinktentacle.com

di G.V.

Condividi:
  • OKNotizie
  • Segnalo
  • Wikio IT
  • Digg
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Diggita
  • Fai.Info
  • StumbleUpon
  • TwitThis
  • Upnews
  • ZicZac

Tag: , , , , ,



Articoli Correlati

Articoli Recenti

Inserisci per primo un commento a questo articolo.

Scrivi un commento

XHTML: Puoi usare questi tag XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong> <pre lang="" line="" escaped="">