Alla ricerca di un semaforo intelligente per la E3 proteina che consente lo sviluppo di metastasi

martedì 27 luglio 2010
principio_della_metastasi Ricercatori dell' Istituto anti-tumori di Candiolo l'hanno chiamata " semaforina" perchè agisce come un semaforo che dà il via libera, anche se si tratta di una proteina. Un via libera pericoloso che consente di produrre metastasi nelle persone affette da patologie tumorali. La scoperta ha un'importanza notevole se si pensa che bloccando la proteina si blocca anche il processo di diffusione del tumore. E' necessario, dopo [Continua a leggere...]
Pubblicato in Medicina | Nessun Commento »

Stress fisici ed emotivi possono facilitare lo sviluppo di tumori

sabato 16 gennaio 2010
Stress fisici ed emotivi possono facilitare lo sviluppo di tumoriLo stress emotivo potrebbe favorire la crescita dei tumori. Lo rivela un nuovo studio, pubblicato sulla rivista Nature, condotto dai ricercatori della Yale University coordinati dal genetista Tian Xu. Stando ai risultati della ricerca ogni tipo di trauma, fisico o emotivo, può agire come 'ponte' tra le varie mutazioni genetiche cancerose e le possa fare agire contemporaneamente. Xu ha commentato: "I fattori che possono attivare le [Continua a leggere...]
Pubblicato in Biologia, Salute | Nessun Commento »

Il licopene dei pomodori in pillole contro i mali del secolo

mercoledì 3 giugno 2009
il-licopene-dei-pomodori-in-pillole-contro-i-mali-del-secoloAlcuni ricercatori della Cambridge Theranostics hanno avuto l’idea di estrarre dai pomodori il licopene, un potente antiossidante , e di farne una pillola che agirebbe contro tumori, colesterolo, infarto e ictus. Si tratta di un integratore, chiamato Aternon che, con un forte contenuto di licopene, equivalente a quello di 3 Kg di pomodori, assicurerebbe all’organismo l’apporto di frutta e verdura necessario giornalmente per [Continua a leggere...]
Pubblicato in Medicina | Nessun Commento »

Se il girovita è largo si abbrevia la vita

giovedì 13 novembre 2008
Uno studio, condotto su 350.000 persone, ha messo in luce che un girovita largo è collegabile ad una morte prematura. Lo studio, condotto dal professore Elio Riboli dell'Imperial College di Londra, in collaborazione con l’Istituto tedesco di Nutrizione Umana, è stato pubblicato sul “New England Journal of Medicine”. Ogni 5 centimetri in più nel girovita comporterebbero un rischio di morte del 17% in più per gli uomini e [Continua a leggere...]
Pubblicato in Salute | Nessun Commento »

Dieta mediterranea: scudo naturale contro svariate patologie

sabato 13 settembre 2008
La dieta mediterranea rivela ancora una volta i suoi benefici effetti. Ulteriori conferme scientifiche giungono dagli speciliasti dell'Università di Firenze e dell'Azienda Ospedaliero-Universitaria Careggi, i cui risultati sono pubblicati su British Medical Journal. Stando a questa fonte, un'alimentazione di tipo mediterraneo proteggerebbe in maniera considerevole l'individuo dal rischio di morte per cause quali tumori, morbo di [Continua a leggere...]
Pubblicato in Nutrizione, Salute | 1 Commento »

Decifrata la telomerasi: svolta importante verso un farmaco anti-cancro

giovedì 4 settembre 2008
I ricercatori del Wistar Institute di Philadelphia sono giunti a delle interessanti conclusioni in materia di farmaci per la cura dei tumori. Lo studio, pubblicato su Nature, riferisce che si è riusciti a decifrare la struttura tridimensionale dell'enzima che 'custodisce' il nostro codice genetico, la 'telomerasi', la cui funzione è di proteggere l'integrità del Dna di ogni cellula: senza di esso le cellule invecchierebbero [Continua a leggere...]
Pubblicato in Chimica, Medicina | Nessun Commento »

Un nuovo farmaco contro i tumori grazie ad un fungo e alla nanotecnologia

mercoledì 2 luglio 2008
nuovo-farmaco-contro-i-tumori-grazie-ad-un-fungo-e-alla-nanotecnologiaUn farmaco sviluppato usando le nanotecnologie e l'intervento accidentale di un fungo in laboratorio si è rivelato efficace contro una serie di tumori. Il farmaco in questione si chiama lodamina ed è stato messo a punto dal Dr. Judah Folkman, il pioniere del concetto di terapia per inibizione dell’angiogenesi, cioè far morire i tumori evitando che si formino i vasi sanguigni che li alimentano. Dalle pagine della rivista Nature [Continua a leggere...]
Pubblicato in Chimica, News, Salute, Tecnologia | Nessun Commento »

Scoperto in Italia l’interruttore per bloccare le metastasi tumorali e l’ingresso del virus HIV

lunedì 23 giugno 2008
scoperto-in-italia-linterruttore-per-bloccare-metastasi-tumorali-e-ingresso-del-virus-hivUn gruppo di ricercatori italiani del dipartimento di ematologia, oncologia e medicina molecolare dell'Istituto Superiore di Sanitá (Iss) di Roma, coordinato da Cesare Peschle ha scoperto un'interruttore molecolare che potrebbe essere sfruttato per ostacolare le metastasi tumorali e impedire al virus Hiv di infettare i linfociti T, cioè i particolari globuli bianchi che impediscono al corpo di difendersi da infezioni e tumori. Cesare [Continua a leggere...]
Pubblicato in Medicina | Nessun Commento »

Dal web e non solo, farmaci falsi minacciano la salute dei pazienti

venerdì 20 giugno 2008
dal-web-e-non-solo-farmaci-falsi-minacciano-la-salute-dei-pazienti Il presidente della Federazione europea delle associazioni e industrie farmaceutiche (Efpia), Arthur Higgins alla Conferenza annuale della Federazione di Parigi lancia l'allarme farmaci contraffatti. Oltre 4 miliardi di confezioni di farmaci falsi sequestrati in Europa nel 2007 con Internet come fonte principale, un business che frutta circa 45 miliardi di euro l'anno a livello mondiale rappresentando così una fetta pari ad almeno il [Continua a leggere...]
Pubblicato in News, Salute | Nessun Commento »

Avviato uno studio internazionale sulla genomica dei tumori

mercoledì 30 aprile 2008
Un consorzio internazionale di scienziati, l'International Cancer Genome Consortium (Icgc), ha deciso di avviare uno studio sulla 'genomica' dei tumori. Diversi istituti scientifici, tra cui il National Institute of Health (Nih) annunciano che i ricercatori studieranno tutti i cambiamenti del Dna legati allo sviluppo di un cancro. Il progetto, che dovrebbe durare circa 10 anni, prevede di studiare almeno 50 tumori diversi e di mettere [Continua a leggere...]
Pubblicato in Biologia | Nessun Commento »