Vuoi ricevere gli articoli di BlogScienze per Email?
Inserisci il tuo indirizzo:

Tecnostressati d’Italia s’incontrano per correre la maratona più breve del mondo

Pubblicato il 1 aprile 2008 da Sergio

Per gli stressati fisici e mentali a causa dell’uso eccessivo di tecnologia digitale come computer, cellulari, televisori o schermi vari, nasce il Social Network dei tecnostressati “2Run for tecnostress!”, la prima associazione no profit per la prevenzione delle videodipendenze e sindromi correlate.

maratona-tecnostressati-one-minute-run-for-tecnostress-netdipendenza-onlus Tecnostressati dItalia sincontrano per correre la maratona più breve del mondo

Il progetto è ideato dal giornalista Enzo Di Frenna, presidente di Netdipendenza Onlus, che ha curato la prima ricerca in Italia su questa particolare patologia, intervistando un campione di 224 operatori Ict e rilevando che l’80% è colpito da rabbia, ansia e stress, nonché da mal testa e calo della concentrazione.

Di Frenna spiega: «C’è molta gente che soffre di tecnostress ma faticano ad ammetterlo. Attraverso il Social Network possono confrontarsi e scambiarsi opinioni su una sindrome molto diffusa, che causa conseguenze anche serie sulla salute, come l’ipertensione, l’affaticamento cronico, patologie gastrointestinali e cardiocircolatori. Ma soprattutto, possono darsi appuntamento fuori dall’ufficio e inventare situazioni rilassanti, magari correndo una domenica in riva al lago».

Così i tecnostressati sono chiamati a spegnere per un giorno i loro dispositivi all’avanguardia e a trascorrere una giornata all’aria aperta, nell’evento che si terrà domenica 14 settembre 2008 a Bracciano. Si tratta della maratona più breve del mondo, “One Minute Run for tecnostress!”, una stracittadina per la prevenzione del tecnostress organizzata da Netdipendenza Onlus.

Di Frenna aggiunge: “Lo sport e l’attività fisica sono tra i rimedi più efficaci per prevenire il problema. Invitiamo tutti a correre per un minuto, rallentando nella parte finale: benessere e consapevolezza”.
All’evento ci si può iscrivere tramite il Social Network e ciò permetterà di concorrere al sorteggio finale di “premi benessere”, cioè vacanze esotiche e sedute relax in palestra o centri benessere. In questo caso, non resta che incrociare le dita!

di G.V.

Condividi:
  • OKNotizie
  • Segnalo
  • Wikio IT
  • Digg
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Diggita
  • Fai.Info
  • StumbleUpon
  • TwitThis
  • Upnews
  • ZicZac

Tag: , , , , , , , ,



Articoli Correlati

Articoli Recenti

Inserisci per primo un commento a questo articolo.

Scrivi un commento

XHTML: Puoi usare questi tag XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong> <pre lang="" line="" escaped="">