Vuoi ricevere gli articoli di BlogScienze per Email?
Inserisci il tuo indirizzo:

Tripadvisor incorona Amalfi tra le località turistiche più amate nel mondo

Pubblicato il 27 maggio 2008 da Giò

Gli utenti di “TripAdvisor“, il sito guru del turismo internazionale, hanno incoronato Amalfi la migliore località turistica in Italia e tra quelle più amate nel mondo.

amalfi-turismo-tripadvisor-localita-mondo-choice-destination1 Tripadvisor incorona Amalfi tra le località turistiche più amate nel mondo

Tante le soprese alla prima edizione del «Travellers’ Choice Destination Award 2008» che decreta la vittoria di Amalfi: bocciata l’isola azzurra di Capri, 36esimo posto per Pompei, 50esimo per Venezia mentre 57esima posizione per Parigi e 84esima per Londra.

Il sindaco di Amalfi, comune che si è piazzato al tredicesimo posto, Antonio de Luca, commenta il successo: «Abbiamo valorizzato le nostre bellezze paesaggistiche unendole alla storia e alla tradizione e poi abbiamo puntato tutto sulla qualità e non sulla quantità. Offriamo servizi, occasioni. Insomma quando i nostri turisti, la sera, stanno nella nostra piazzetta è come se fossero in una stanza di un grand hotel».
Dell’emergenza rifiuti che attanaglia la Campania, qui neanche l’ombra.

Ai piani alti della classifica compaiono luoghi incontaminati come il meraviglioso fiordo neozelandese Milford Sound, già battezzato da Mark Twain «ottava meraviglia del mondo», le acque cristalline delle Antille olandesi e le bellezze della coloratissima Cuba.

Vista la concorrenza, si può considerare un buon risultato quello raggiunto dall’Italia, che si riconferma, ancora una volta, paese leader in Europa in fatto di meraviglie paesaggistiche e turismo.

Condividi:
  • OKNotizie
  • Segnalo
  • Wikio IT
  • Digg
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Diggita
  • Fai.Info
  • StumbleUpon
  • TwitThis
  • Upnews
  • ZicZac

Tag: , , , , , ,



Articoli Correlati

Articoli Recenti

Inserisci per primo un commento a questo articolo.

Scrivi un commento

XHTML: Puoi usare questi tag XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong> <pre lang="" line="" escaped="">