Vuoi ricevere gli articoli di BlogScienze per Email?
Inserisci il tuo indirizzo:

Una aragosta su ogni due milioni è blu: l’esemplare raro pescato nel Regno Unito

Pubblicato il 23 settembre 2008 da Sergio

Nell’isola di Man, nel Regno Unito, è stata pescata un’aragosta di colore blu, un esemplare assai raro se si considera che solo una su ogni due milioni ha quel colore.

aragosta-blu-regno-unito-uk-john-williams-bev-cregeen-wayne-pearson Una aragosta su ogni due milioni è blu: lesemplare raro pescato nel Regno Unito

I pescatori stupiti si sono astenuti dal cucinarla per la sua particolarità derivante, secondo gli scienziati, da un difetto genetico, che comporta la produzione da parte del crostaceo di un eccesso di proteine. In passato ne è stata pescata anche una di colore giallo, che si riscontro ogni 30milioni esemplari.

foto tratta da: www.dailymail.co.uk

Condividi:
  • OKNotizie
  • Segnalo
  • Wikio IT
  • Digg
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Diggita
  • Fai.Info
  • StumbleUpon
  • TwitThis
  • Upnews
  • ZicZac

Tag: , , ,



Articoli Correlati

Articoli Recenti

2 Commenti a “Una aragosta su ogni due milioni è blu: l’esemplare raro pescato nel Regno Unito”

  1. Nico scrive:

    A) Questa non è un’aragosta, ma un astice! Le aragoste non hanno chele.
    B) L’aragosta (così come l’astice) NON è un pesce, bensi un crostaceo!!
    Per la serie scriviamo cose a caso!

  2. Davide scrive:

    Anche io ho fatto la stessa considerazione, ma andando sul link riportato in calce all’articolo, ho verificato l’esatezza di quanto scritto.

    http://www.dailymail.co.uk/sciencetech/article-1059766/Meet-Blue-extremely-rare-lobster-whos-million.html

Scrivi un commento

XHTML: Puoi usare questi tag XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong> <pre lang="" line="" escaped="">