Vuoi ricevere gli articoli di BlogScienze per Email?
Inserisci il tuo indirizzo:

Uno studio recente rivela che l’autostima ha sede nel DNA

Pubblicato il 26 aprile 2009 da Giò

Secondo un recente studio pubblicato sulla rivista ‘Behavior Genetics’ l’autostima, la soddisfazione della vita e l’ottimismo hanno una base genetica.

uno-studio-recente-rivela-che-lautostima-ha-sede-nel-dna Uno studio recente rivela che lautostima ha sede nel DNA

La ricerca coordinata dall’Istituto Superiore della Sanità, è stata effettuata su 428 coppie di gemelli, monozigoti e dizigoti, tra i 23 e i 24 anni. I risultati hanno evidenziato che alcuni tratti del carattere si ereditano nella percentuali di 73% per l’autostima, 59% per la ’soddisfazione di vita’ e del 28% per l’ottimismo.

E’ interessante notare che l’ottimismo non è influenzato da fattori genetici ma dall’ambiente circostante.
Maria Antonietta Stazi, coordinatrice del Registro nazionale gemelli all’Iss e coautrice della ricerca, commenta: “Ciò può essere dovuto al fatto che l’incertezza del futuro, specialmente in una fascia di età giovane adulta come quella dei gemelli esaminati, rende il grado di ottimismo particolarmente soggetto all’effetto di esperienze contingenti. Quali, ad esempio, il completamento degli studi, l’inizio di un nuovo lavoro oppure il raggiungimento di una migliore posizione economica”.

Infine conclude: “Questi tratti potrebbero rappresentare le dimensioni fondamentali di una ’sindrome da attitudine positiva’, in grado di proteggere dalla depressione, che vede proprio in un atteggiamento negativo verso se stessi, la vita e il mondo le sue caratteristiche peculiari“.

Foto tratta da: http://arslounge.com/tag/doodles/

Condividi:
  • OKNotizie
  • Segnalo
  • Wikio IT
  • Digg
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Diggita
  • Fai.Info
  • StumbleUpon
  • TwitThis
  • Upnews
  • ZicZac

Tag: , , , , , , , , , , , , ,



Articoli Correlati

Articoli Recenti

Inserisci per primo un commento a questo articolo.

Scrivi un commento

XHTML: Puoi usare questi tag XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong> <pre lang="" line="" escaped="">