Vuoi ricevere gli articoli di BlogScienze per Email?
Inserisci il tuo indirizzo:

USA: Si sperimenta con ottimi risultati un vaccino anti-infarto

Pubblicato il 31 marzo 2008 da Sergio

Al congresso annuale dell’American College of Cardiology, che si svolge a Chicago (USA), sono stati presentati i risultati degli esperimenti per la creazione di un vaccino anti-infarto effettuati sui topi, dai ricercatori del Cedars Sinai Medical Center di Los Angeles e dell’Università di Malmoe in Svezia.

vaccino-anti-infarto-cardilogia-antinfarto1 USA: Si sperimenta con ottimi risultati un vaccino anti-infarto

Questo vaccino riuscirebbe a prevenire la formazione delle placche aterosclerotiche nelle arterie, collocandosi in un momento cruciale di preparazione all’infarto, ossia quando vi assiste al restringimento delle coronarie.

Prediman Shah, coordinatore della ricerca al Cedars Sinai di Los Angeles, spiega: «Il nostro obiettivo è quello di studiare un vaccino che possa essere somministrato, un giorno, ai bambini in modo da interferire con quelle alterazioni delle arterie che possono portare, nel corso della vita, a sviluppare un infarto o un ictus».

Il vaccino è costruito con un peptide simile alla proteina umana Apo-100, cioè una molecola che trasporta il colesterolo Ldl nel sangue.
Ciò ha consentito ai ricercatori di valutare l’effetto di diverse dosi di vaccino (non meno di 100 microgrammi) nonché il ruolo di una dieta ricca di grassi (durante la vaccinazione sono sconsigliati tali cibi).

I ricercatori hanno osservato sui topi una riduzione della formazione delle placche che va dal 60 al 70 per cento.

Questi dati incoraggianti fanno ben sperare lasciando presupporre che il vaccino rappresenterebbe una vera prevenzione primaria della malattia aterosclerotica.
Nell’attesa bisogna solamente intervenire sui fattori di rischio allo scopo di prevenirlo, quali eccesso di colesterolo, fumo, stress psicofisico, diabete, ipertensione e obesità.

di G.V.

Condividi:
  • OKNotizie
  • Segnalo
  • Wikio IT
  • Digg
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Diggita
  • Fai.Info
  • StumbleUpon
  • TwitThis
  • Upnews
  • ZicZac

Tag: , , , , , , ,



Articoli Correlati

Articoli Recenti

Inserisci per primo un commento a questo articolo.

Scrivi un commento

XHTML: Puoi usare questi tag XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong> <pre lang="" line="" escaped="">