Vuoi ricevere gli articoli di BlogScienze per Email?
Inserisci il tuo indirizzo:

Al Gaslini di Genova viene alla luce Miriam, grazie ad un eccezionale intervento sul feto

Pubblicato il 2 febbraio 2009 da Giò

E’ stata effettuata con successo al Gaslini di Genova un’operazione rara e complessa su una neonata ancora nel grembo materno.

al-gaslini-di-genova-viene-alla-luce-miriam-grazie-ad-un-eccezionale-intervento-sul-feto Al Gaslini di Genova viene alla luce Miriam, grazie ad un eccezionale intervento sul feto

La protagonista è Miriam, una bimba calabrese che sarebbe morta appena nata a causa di una grave malformazione che le avrebbe impedito di respirare.
L’intervento è stato realizzato da un’équipe multidisciplinare di 13 persone, coordinata da Pierluigi Venturini.

L’operazione si è svolta giovedì scorso ed è durata sette minuti grazie ad una innovativa tecnica chiamata Exit.
La bambina sotto anestesia è stata estratta solo parzialmente dall’utero e intubata mentre era ancora ossigenata dalla placenta materna. I medici hanno disostruito bocca e naso, reciso il cordone ombelicale e ultimato il parto cesareo.

Pietro Tuo, il primario di anestesia , spiega: “La tecnica Exit (Ex Utero Intrapartum Treatment) permette di liberare le vie respiratorie del neonato al momento del parto è un procedimento molto delicato perché se il bimbo fa un movimento minimo si rischia il distacco della placenta“.

Questa risulta essere l’unica soluzione per i feti affetti da neoplasie o malformazioni congenite che alla nascita impediscono la respirazione.
Miriam adesso sta bene e a breve tornerà a casa insieme ai genitori, che commossi e felici, ringraziano l’équipe che ha ridato la vita alla loro bimba.

Condividi:
  • OKNotizie
  • Segnalo
  • Wikio IT
  • Digg
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Diggita
  • Fai.Info
  • StumbleUpon
  • TwitThis
  • Upnews
  • ZicZac

Tag: , , , , , , ,



Articoli Correlati

Articoli Recenti

Inserisci per primo un commento a questo articolo.

Scrivi un commento

XHTML: Puoi usare questi tag XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong> <pre lang="" line="" escaped="">