Funziona bene la mano biomeccanica impiantata in Italia

mercoledì 2 dicembre 2009
Funziona bene la mano biomeccanica impiantata in ItaliaE' stata impiantata in Italia in un uomo italo-brasiliano di 26 anni ed è perfettamente funzionante la mano bionica a cinque dita indipendenti. La mano biomeccanica è stata realizzata dalla Scuola Sant'Anna di Pisa nell'ambito del progetto 'LifeHand'. Dal peso di due chili, l'arto meccanico ha le dimensione di una comune mano ma con dita di alluminio, meccanismi che permettono i movimenti in acciaio, palmo e copertura in fibra di [Continua a leggere...]
Pubblicato in Medicina, Tecnologia | Nessun Commento »

La sedia a rotelle del futuro si guiderà col pensiero

mercoledì 15 luglio 2009
La sedia a rotelle del futuro si guiderà col pensieroIl futuro per i disabili potrebbe essere una sedia a rotelle completamente controllabile con il pensiero. L'apparecchio innovativo è stato messo a punto dalla Toyota, azienda automobilistica giapponese, che ha già realizzato il primo modello sperimentale. La sedia si potrà controllare indossando un casco pieno di elettrodi capaci di captare e analizzare l'attività cerebrale e trasmettere ordini adeguati all'apparecchio. I [Continua a leggere...]
Pubblicato in Salute, Tecnologia | Nessun Commento »

Stimolazione elettrica per curare le forme gravi di depressione

mercoledì 18 marzo 2009
stimolazione-elettrica-per-curare-le-forme-gravi-di-depressioneUno studio pubblicato sulla rivista internazionale Journal of Affective Disorders rivela che le forme gravi di depressione, quelle che non rispondono ai farmaci, si possono curare con una stimolazione elettrica a basso voltaggio. Alberto Priori dell’Università degli Studi di Milano, che ha diretto la ricerca in collaborazione con l’equipe medica di Marco Bortolomasi della Clinica Villa Santa Chiara di Verona, parla di “Stimolazione [Continua a leggere...]
Pubblicato in Medicina, Salute, Tecnologia | Nessun Commento »

Gb: l’impianto di un occhio bionico dona la luce ad un paziente cieco

venerdì 6 marzo 2009
gb-limpianto-di-un-occhio-bionico-dona-la-luce-ad-un-paziente-ciecoDalla Gran Bretagna arriva la notizia di un’eccezionale operazione che ha permesso ad un 73enne inglese, cieco da trent’anni per colpa della retinite pigmentosa di recuperare parzialmente la vista grazie all’impianto di un occhio bionico. L’intervento è stato eseguito 7 mesi fa presso l’ospedale oculistico Moorfield di Londra, dove a Ron è stato impiantato Argus II, un dispositivo sviluppato da Second Sight, una compagnia [Continua a leggere...]
Pubblicato in Medicina, Salute | Nessun Commento »