Stimolazione cerebrale per migliorare la memoria nei malati di Alzheimer

mercoledì 30 gennaio 2008
alzheimer-cerebrale-hospital-memoria-stimolazione-toronto-western.jpgUn team di neurologi del Toronto Western Hospital (Canada) ha scoperto ciò che potrebbe rappresentare una speranza per molti pazienti affetti dal morbo di Alzheimer, ossia la stimolazione cerebrale diretta per combattere la perdita di memoria. Ideata originariamente per combattere l'obesità, si è scoperto che questa procedura provoca nel paziente una sensazione di "dejà vu". Dei successivi esperimenti di apprendimento hanno [Continua a leggere...]
Pubblicato in Salute | Nessun Commento »


IL NOSTRO NETWORK